12Set
By: fananiuser Acceso: settembre 12, 2018 In: News Comments: 0

Desideri installare una tenda o un pergolato nei tuoi spazi esterni ma non sei sicuro di quali siano le autorizzazioni di cui hai bisogno?

Scopriamo assieme le regolamentazioni vigenti in materia di permessi per l’installazione di tende da sole e pergole ad uso privato e a cosa ci si riferisce quando si parla di Edilizia Libera!

Nonostante l’autunno sia alle porte, il desiderio di sfruttare i propri spazi esterni non svanisce con gli ultimi giorni estivi! Ecco che il tema dell’Edilizia Libera diventa estremamente interessante. Quali interventi, infatti, possono essere effettuati senza necessariamente richiedere permessi?

A dare risposta al quesito è stato l’atteso DM 2 marzo 2018, che elenca nel Glossario – Edilizia Libera le varie tipologie di intervento che non necessitano di titolo abilitativo. L’installazione, sostituzione e rinnovamento di tende da sole è da oggi possibile senza richiedere alcun permesso. Lo stesso vale per le tende a pergola, pergotende e coperture leggere su terrazzi, prospetti o in spazi pertinenziali ad uso privato. Ciò è dovuto al fatto che, ormai, anche secondo il legislatore questa tipologia di intervento ha semplicemente una funzione accessoria di arredo dello spazio, limitata nel tempo.

Il Decreto sull’Edilizia Libera si aggiunge al Decreto Eco Bonus, che propone detrazioni del 50% per le schermature solari, effettivo fino al prossimo 31 Dicembre 2018, e di cui consigliamo questa lettura di approfondimento. I due decreti, insieme, rappresentano un grande contributo a incentivare la costruzione di coperture e strutture per esterni, trasformandoli in spazi da vivere tutto l’anno.

Crea finalmente spazi in grado di coniugare funzionalità e design, grazie al Decreto per l’Edilizia Libera e il Decreto Eco Bonus! È il momento perfetto per approfittarne e realizzare l’outdoor che hai sempre sognato.  

Contattaci per maggiori informazioni, sapremo consigliarti le soluzioni migliori per i tuoi spazi esterni!